Album di recensione “THE MONKEES”

  • luglio 28, 2019

Pesci, Acquario, Capricorno e Jones Ltd. Non solo è il miglior album dei Monkees (beh, molte persone pensano che il loro precedente album dei Quartier Generale sia migliore, a seconda di chi sono), ma è anche uno dei tipici album legati al rock. la maggior parte degli anni ’60, suonando con Boys ‘Beach Sounds, Highway 61 Revisited di Bob Dylan, The Beatles’ Revolver o The Rolling Stones ‘Beggars Banquet …

L’album ricorda Revolver in quanto quasi tutte le canzoni sono buone e ognuna ha uno stile diverso. I Monkees, non vincolati dalle esigenze dell’etichetta, hanno iniziato a mostrare il loro talento musicale. I membri della band sono edificanti, ma il più speciale è ancora Mike Nesmith, l’anima del gruppo, con una voce alta e un lungo respiro nella canzone di musica country What Am I Doin ‘Hanging Round? , The Door Into Summer (influenzato dall’omonimo romanzo di Robert A. Heinlein), Love Is Only Sleeping è pieno di potenza e testi perfetti.

Un album perfetto, degno di essere nella collezione di ogni appassionato di musica.

“Prima e ultima volta” – LYNYRD SKYNYRD

  • luglio 23, 2019

First And Last è stato l’album pubblicato poco dopo l’incidente aereo catastrofico che ha contribuito a sciogliere la band considerata come uno dei più grandi nomi della musica rock del sud: Lynyrd Skynyrd. Le canzoni di questo album sono una delle prime suonate da Lynyrd Skynyrd, ma per vari motivi non sono state selezionate per l’inclusione nel loro album (pronunciato “Lĕh-” nérd “Skin-” nérd).

In generale, questo album non è il miglior album di Lynyrd Skynyrd, ma dovrebbe essere se sei un grande fan del gruppo, o semplicemente adori la musica polverosa delle terre del sud piena di libertà. .

Parliamo in particolare di “Was I Right Or Wrong” – una canzone che, secondo me, può essere paragonata alle migliori canzoni scritte nel Sud come “Sweet Home Alabama” o “Free Bird” del gruppo. È passato molto tempo dall’ultima volta che ho ascoltato una vera musica del Southern Rock. Si dice che i testi di Van Zant sembrino scrivere sulla storia “classica” della gioventù del sud quel giorno: disaccordo con la famiglia, in fuga da casa per vagare per una giornata gioiosa.

Papà diceva sempre che ero uno sciocco inutile
Quindi ho lasciato la mia casa per dimostrare che avevano torto

poi quando tornò, accoglierlo non era il sorriso di sua madre, l’orgoglio di suo padre, ma due pietre tombali.

Quando sono tornato a casa per mostrarli, si sbagliavano
Tutto quello che ho trovato sono state due pietre tombali

e poi vivi se hai ragione o torto

Qualcuno mi dica, per favore, avevo ragione o torto?

La canzone era triste e così buona, dopo aver ascoltato l’intero album, rimase solo per sempre.